Go Back
+ servings

Pitta 'nchiusa small

La Pitta 'nchiusa small è un dolce tipico calabrese natalizio. Viene preparato con una sfoglia sottile farcita con frutta secca, cannella.
PREPARAZIONE 1 min
COTTURA 35 min
TEMPO TOTALE 46 min
PORZIONI 50 pitte

INGREDIENTI
  

Per la sfoglia

Per il ripieno

PROCEDIMENTO
 

  • Versate in una ciotola abbastanza capiente, a fontana, la farina, il lievito madre sciolto in un po’ di acqua tiepida, lo zucchero, la cannella, e i chiodi di garofano.
  • Al centro versate l’olio e l’acqua necessaria a rendere l’impasto lavorabile. Aggiungetela poco per volta per ottenere un impasto simile a quello della pasta fatta in casa. Impastate con le mani fino ad ottenere un panetto abbastanza compatto (ma non secco).
  • Stendete, con il mattarello, l’impasto (molto sottile) su una spianatoia infarinata, spennellate con olio EVO e versate sulla sfoglia un po’ di zucchero, la cannella, i chiodi di garofano, le mandorle e le noci (tritate a pezzetti non troppo piccoli).
  • Con una rotella tagliapasta o un coltello ritagliate delle strisce di sfoglia alte 8 cm circa e lunghe 40 cm circa. Poi ripiegate le strisce a metà, arrotolate per creare delle roselline e adagiate nei pirottini per muffin. Lasciate riposare le pitte ‘nchiuse tutta la notte.
  • Dopo circa 10 ore di lievitazione infornate a 200°, forno statico e preriscaldato, per circa 30/40 minuti (controllate la cottura, mi raccomando!). Le vostre Pitte ‘nchiuse saranno pronte quando la superficie sarà dorata.
  • Appena sfornate, aggiungete il malto sulla superficie (o il miele), sciolto in un po' d'acqua calda.

NOTE

Si ringraziano, per la realizzazione e la ricetta: mia mamma (donna Teresa), zia Maria e donna Lina. 
Hai provato questa ricetta?Raccontami come è stata!