Panna cotta vegan ai frutti di bosco
La panna cotta ai frutti di bosco è una ricetta vegana senza panna e senza colla di pesce, perfetta per chi ama i dolci al cucchiaio dalla consistenza leggera e delicata.
Panna cotta vegan ai frutti di bosco
La panna cotta ai frutti di bosco è una ricetta vegana senza panna e senza colla di pesce, perfetta per chi ama i dolci al cucchiaio dalla consistenza leggera e delicata.
    Porzioni Tempo di preparazione
    4persone 10minuti
    Tempo Passivo
    30minuti
    Porzioni Tempo di preparazione
    4persone 10minuti
    Tempo Passivo
    30minuti
    Ingredienti
    Per la salsa ai frutti di bosco
    Per la panna cotta vegan
    Istruzioni
    Per preparare la panna cotta vegan
    1. Versate in un pentolino il latte di cocco, il latte di soia, lo zucchero, la fecola, l’agar agar e mescolate con una frusta.
    2. Accendete il fuoco a fiamma non troppo alta e portate ad ebollizione mescolando di continuo. Raggiunta l’ebollizione fate cuocere per altri 2 minuti. Trascorsi i 2 minuti, togliete dal fuoco e fate intiepidire.
    3. Versate nei bicchierini e fate raffreddare per 15 minuti in frigo.
    Per preparare la salsa ai frutti di bosco
    1. Versate in un pentolino i frutti di bosco, l’acqua, lo zucchero, il succo di lime, le foglioline di menta e mescolate con una frusta. Accendete il fuoco a fiamma non troppo alta e fate cuocere per 5 minuti, mescolando di continuo.
    2. Spegnete il fuoco, fate raffreddare leggermente e versate nei bicchierini, sopra la panna cotta vegan. Fate riposare in frigo per circa 2 ore, prima di servire.

    Mi piace:

    Mi piace Caricamento...