Crostata di frutta vegan
Crostata di frutta vegan
    Porzioni
    24cm
    Porzioni
    24cm
    Ingredienti
    Per la Frolla
    Per la crema
    Per decorare
    Istruzioni
    Per la frolla
    1. Versate in una ciotola la farina, la fecola, la maizena, la scorza di limone, il sale, il lievito e mescolate bene.
    2. In un’altra ciotola versate l’olio, l’acqua, lo zucchero e mescolate con una frusta per far sciogliere lo zucchero.
    3. Versate i liquidi (olio, acqua e zucchero sciolto) nei solidi e amalgamate bene tutti gli ingredienti, impastando con le mani per ottenere un panetto compatto. Avvolgete nella pellicola trasparente e fate riposare in frigo per 30 minuti circa.
    4. Trascorso il tempo necessario, stendete l’impasto su una superficie sulla quale avrete messo della carta forno (vi consiglio di mettere la carta forno sotto la frolla e sopra per evitare che l’impasto si attacchi al mattarello).
    5. Trasferite con delicatezza la frolla nello stampo rivestito con carta forno e sistemate i bordi della crostata con le mani.
    6. Bucherellate la base della crostata con una forchetta e infornate in forno preriscaldato ventilato a 180° per 25 minuti circa. Sfornate la crostata e fate raffreddare.
    Per la crema
    1. Versate in un pentolino il latte di cocco, il latte di soia, la scorza di limone, lo zucchero, la fecola, l’agar agar e mescolate con una frusta.
    2. Accendete il fuoco a fiamma non troppo alta e portate ad ebollizione mescolando di continuo. Raggiunta l’ebollizione fate cuocere per altri 2 minuti. Trascorsi i 2 minuti, togliete dal fuoco, eliminate la scorza di limone e fate intiepidire.
    Per assemblare la crostata
    1. Versate la marmellata sulla frolla e coprite con la crema al cocco.
    2. Lavate e asciugate bene i frutti di bosco, le fragole e la menta. Decorate la crostata e conservate in frigo per qualche ora prima di servire.

    Mi piace:

    Mi piace Caricamento...